Utilizziamo i cookies per offrirvi la miglior esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookies.
 
Happy Age - Professionisti del turismo sociale
 
 
contattaci al06 44250100
E-mail: info@happyage.it   |   Fax: 06 44237819
 
 
17/03/2014 19:30:26
I viaggi di Happy Age
Alla scoperta delle tradizioni Pasquali in Abruzzo
I viaggi di Happy Age

Postato da Happy Age | con 0 commenti
L’Incontro dei Santi è una delle più suggestive ed antiche rappresentazioni sacre legate ai festeggiamenti della Pasqua in Abruzzo. Si svolge a Lanciano, nella bella Piazza Plebiscito, a mezzogiorno della domenica di Pasqua. Le tre Confraternite, della Concezione, dei SS. Simone e Giuda Taddeo e del Purgatorio trasportano in piazza, rispettivamente, le statue del Cristo risorto, di San Giovanni e della Madonna.
La statua di San Giovanni incontra il Salvatore e corre subito incontro alla statua della Madonna, ancora coperta da un manto nero a lutto e, tramite un dialogo muto fatto di gesti ed inchini, annuncia a Maria la notizia della resurrezione del Figlio. Maria non crede al Santo. L’Apostolo corre quindi nuovamente dal Cristo risorto e lo informa che la Madre non ha creduto alla buona notizia. Per ben tre volte San Giovanni fa da spola tra Gesù e la Madonna nel tentativo di convincere la Madre che il Cristo è davvero risorto. Alla terza volta, San Giovanni conduce il Salvatore direttamente sulla piazza così che la Madonna possa vederlo. La Madre, alla vista del Figlio, lascia cadere il mantello nero e vestita di bianco e verde a festa, corre incontro al Cristo tra spari, banda, suono delle campane e un suggestivo volo di colombi.
Alla fine, le tre statue vengono lasciate nella Cattedrale, fino al Martedì dopo Pasqua, quando di svolge il così detto Saluto dei Santi: le statue si salutano in piazza tra inchini e balletti prima di rientrare ciascuna nella propria Chiesa.
E’ proprio il rito del martedì dopo Pasqua che differenzia la manifestazione di Lanciano da altre simili rappresentazioni che si svolgono in Abruzzo ed in altre località d’Italia. Un rito che per la sua particolare suggestione richiama ogni anno fedeli e visitatori da ogni parte d’Italia.
Commenti
Non sono presenti commenti
Compila il modulo per inserire il tuo parere su questo articolo.



 Security code
 
Happy Age | Turismo Sociale | Network Europeo | Blog Accessibile | Soggiorni INPS | Contatti
HAPPY AGE Srl con socio unico. P.Iva 02822740615
Capitale Sociale € 50.000,00 (interamente versato)
Via Nomentana 13 - 00161 ROMA | Tel: 06 44250100
Fax: 06 44237819 | E-mail: info@happyage.it
astoi bureau veritas bits